Navigazione veloce

Formazione PNSD

                                               FORMAZIONE  #28 PNSD

robot16

                         “ROBOTICA  EDUCATIVA/CREATIVA”                                

                              “SCANNER 3D & STAMPANTE 3D”

                   uno

In questi giorni della prima metà di giugno 2018, si sono conclusi, con esiti molto positivi, i due percorsi di formazione (di 15 ore ciascuno), attraverso l’organizzazione diretta di laboratori formativi riguardanti metodologie e strumenti innovativi sui temi previsti dall’azione # 28 del PNSD che introducono e realizzano l’implementazione delle tecnologie e soluzioni digitali nella didattica quotidiana.

  • Robotica educativa/creativa

  • Scanner 3D & Stampante 3D

Nel primo corso “Robotica educativa/creativa”, le insegnanti hanno affrontato il concetto WeDo che si basa su un approccio didattico, che coinvolge attivamente gli studenti nel loro processo di apprendimento e promuove pensiero creativo, lavoro di gruppo e problem solving, capacità essenziali nell’ambiente di lavoro del 21°secolo.

Il concetto WeDo crea un chiaro legame tra il mondo virtuale (computer e programmazione) ed il mondo fisico (rappresentato dai modelli LEGO).

IMG-20180423-WA0021 uno1 IMG_20180423_171820 IMG-20180423-WA0022

Le docenti, divise in gruppi, hanno montato i loro primi automi.

Sono stati utilizzati i Kit LEGO MINDSTORM per creare diversi ambienti e abituare le docenti alla costruzione e alla manualità più evoluta.

E’ stato scaricato e installato NXT 2.1, col quale è stato possibile configurare il design dei robot.

IMG_20180518_174034 IMG_20180521_162122 

 IMG-20180710-WA0009 (1)

 

 

 DSCN3737

IMG-20180617-WA0000-(1)

Nel secondo percorso “Scanner 3D & Stampante 3D”, partendo dalla preparazione per la scansione con lo scanner 3D Matter and Form, è stato spiegato come effettuare il download del software MF Studio,  come installarlo  e come  effettuare la calibrazione.

E’ stato utilizzata la stampante 3D Da Vinci 1.0 Pro, dopo aver installato XYZware.

 tre quattro   finecuore secondo-oggetto-stampato   

Le docenti interne di questa istituzione scolastica hanno partecipato al corso costantemente, palesando interesse, motivazione e curiosità per le tematiche affrontate mostrandosi fin dall’inizio entusiaste nei confronti di dispositivi in grado di realizzare qualsiasi modello tridimensionale mediante un processo di produzione additiva, ovvero partendo da un oggetto disegnato tramite software e replicandolo nel mondo reale con l’ausilio di appositi materiali. Gli argomenti proposti sono serviti a migliorare ed approfondire conoscenze informatiche ancora troppo superficiali,  tuttavia, sono stati raggiunti degli ottimi risultati, così come dimostrano la serie  di materiali prodotti.

Il gruppo di corsisti hanno dimostrato di avere ottime potenzialità da poter incrementare nell’ambito informatico, ma soprattutto, hanno incominciato, unendo, sinergicamente, teoria e pratica,   a sperimentare concretamente stimolanti soluzioni metodologiche innovative e a pensare come utilizzare queste nuove attrezzature digitali  nella didattica quotidiana con i loro studenti coinvolgendoli con insegnamenti multimediali e interdisciplinari  realizzando così un connubio ideale tra apprendimento e gioco.

gruppoprimalezione IMG_20180615_123529 IMG-20180615-WA0003